Cinghiali e Consorzi di Bonifica, sul tavolo di Toma le emergenze di Coldiretti

Danni da fauna selvatica, Consorzi di Bonifica, infrastrutture e piu’ in generale sostegno e valorizzazione dell’agricoltura e del ‘Made in Molise’: questi alcuni degli argomenti affrontati  dai dirigenti di Coldiretti Molise con il presidente della Regione, Donato Toma, e l’assessore regionale all’Agricoltura Nicola Cavaliere, nel corso di un incontro a Campobasso. “Su tutte le problematiche poste in essere – fa sapere Coldiretti – sia il Governatore che l’assessore hanno mostrato grande attenzione, assicurando il loro personale impegno a giungere in tempi rapidi alla risoluzione dei problemi posti in campo, evidenziando tuttavia che il Governo regionale e’ tuttora impegnato ad affrontare e risolvere anche criticita’ economiche sommatesi nel corso degli anni”. I vertici di Coldiretti hanno anche evidenziato il problema della semplificazione burocratica. Riguardo ai sostegni finanziari previsti dal Piano di sviluppo rurale (Psr) hanno chiesto di procedere al piu’ presto all’erogazione delle provvidenze per la quota parte di competenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *